Le nuove meravigliose specie di piante di caffè dell'Honduras sono in grave pericolo

Le nuove meravigliose specie di piante di caffè dell'Honduras sono in grave pericolo
Anonim

di Pensoft Publishers

Sommera cusocoana che mostra fiori e frutti in via di sviluppo.

Image

Nel difficile terreno dell'Honduras nord-occidentale, dove il team del Dr. Kelly ha affrontato aree forestali aspre e ripide attraversate qua e là da alcuni sentieri, è stato scoperto uno splendido albero con frutti simili a ciliegie. Essendo alto circa 10 metri (33 piedi) e coperto di fiori color crema, fu rapidamente smistato nella famiglia del caffè ( Rubiaceae ), ma fu la sua ulteriore descrizione a richiedere molto più tempo. Alla fine, fu chiamato Sommera cusocoana, con il suo nome specifico derivante dalla sua località finora nota, il Parco Nazionale del Cusuco. Lo studio è disponibile nella rivista ad accesso aperto PhytoKeys .

Durante uno studio sulla diversità delle piante nel Parco Nazionale del Cusuco, condotto da Drs. Kelly, Dietzch e collaboratori come parte di un più ampio sondaggio dell'Operazione Wallacea, un'organizzazione internazionale che si occupa di programmi di ricerca sulla gestione della biodiversità e della conservazione.

Un paio di curiosi risultati dell'ultimo decennio forniscono un forte incentivo per ulteriori lavori. Il luogo risulta non solo di elevata biodiversità, ma anche di contenere specie animali e vegetali rare e finora sconosciute.

Ad esempio, l'albero Hondurodendron (dal greco "Honduras Tree") e la pianta erbacea Calathea carolineae sono altre due specie endemiche scoperte a seguito del sondaggio dell'Operazione Wallacea.

Nel 2013, due individui di un altro albero sconosciuto alto 10 metri (33 piedi) con fiori color crema e frutti rossi simili a ciliegie sono stati trovati da Daniel Kelly e Anke Dietzsch del Trinity College, Università di Dublino, Irlanda. I due sono stati aiutati dalla guida locale Wilmer Lopez.

La collaborazione multinazionale non si è fermata allora e lì. Sebbene gli scienziati abbiano rapidamente capito che l'albero apparteneva alla famiglia Coffee, avevano bisogno di un aiuto aggiuntivo per identificare ulteriormente la loro scoperta. Così, sono stati raggiunti da due specialisti di spicco in questo gruppo di piante, prima Charlotte Taylor del Missouri Botanical Garden e poi David Lorence del National Tropical Botanical Garden alle Hawaii.

Sommera cusocoana, tenuta da Daniel Kelly.

Image

Fu in realtà David il primo a riconoscere l'albero sconosciuto come membro del genere Sommera, un gruppo di nove specie conosciute di alberi e arbusti. Successivamente, il team decise di nominare il nuovo impianto Sommera cusucoana per celebrare la sua singolare località, il Parco Nazionale del Cusuco.

"Purtroppo, negli ultimi anni si sono verificati estesi disboscamenti nelle vicinanze e temiamo per il futuro delle nostre nuove specie", hanno sottolineato gli autori. "Secondo i criteri dell'Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN), deve essere considerato in pericolo di estinzione".

"Speriamo che la pubblicazione di questa e di altre scoperte contribuirà a galvanizzare il sostegno per la conservazione di questo parco unico e bellissimo e dei suoi abitanti", hanno concluso.